Un sentiero di sofferenza e di sangue

Papa Francesco non nega una realtà amara che segna tutte le Scritture. È la presenza del dolore, del male, della violenza che lacerano la vita della famiglia e la sua intima comunione di vita e di amore. …
…la Santa Scrittura è piena di storie di dolore e sofferenza (si parte da Caino ed Abele, si continua con i litigi tra i figli e tra le spose dei patriarchi Abramo, Isacco e Giacobbe, fino alle tragedie che riempiono di sangue la famiglia di Davide …ci sono i drammi della morte di Lazzaro, il grido disperato della vedova di Nain davanti a suo figlio morto …), ma abbiamo davanti la meta finale del cammino, quando Dio “asciughera’ ogni lacrima dai loro occhi e non vi sarà più la morte né lutto nè lamento nè affanno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.