Amare e’ l’unica possibilita’

Viaggio nell’Amoris laetitia. ” … si richiede a tutta la Chiesa una conversione missionaria: è necessario non fermarsi ad un annuncio meramente teorico e sganciato dai problemi reali delle persone».

images (3)

La pastorale familiare «deve far sperimentare che il Vangelo della famiglia è risposta alle attese più profonde della persona umana: alla sua dignità e alla realizzazione piena nella reciprocità, nella comunione e nella fecondità. Non si tratta soltanto di presentare una normativa, ma di proporre valori, rispondendo al bisogno di essi che si constata oggi, anche nei paesi più secolarizzati».  Inoltre «si è parimenti sottolineata la necessità di una evangelizzazione che denunzi con franchezza i condizionamenti culturali, sociali, politici ed economici, come l’eccessivo spazio dato alla logica del mercato, che impediscono un’autentica vita familiare, determinando discriminazioni, povertà, esclusioni e violenza. Per questo va sviluppato un dialogo e una cooperazione con le strutture sociali, e vanno incoraggiati e sostenuti i laici che si impegnano, come cristiani, in ambito culturale e sociopolitico». Papa Francesco 🌻

 Passare, finalmente, dalla teoria alla pratica, dalle buone intenzioni alle buone pratiche, dai convegni al servizio quotidiano, … È tempo, infatti, di proporre un vangelo vivo fatto di concretezza, di esempi che per quanto imperfetti mostrano che i “racconti” dei Vangeli possono davvero trasformare l’esistenza. Solo così infatti potremo sentire in noi che la vita è buona notizia e che ciascuno può contribuire a mostrare che i nostri cuori sono cambiati e che sono capaci di amare. Si, perché amare è l’unica pratica autentica suggerita da Gesù all’uomo … “Vi do un comandamento nuovo: che vi amiate l’un l’altro come vi ho amato io”. Buona giornata franca e vincenzo 🌻🌻

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.