Prego per te

Pregare è necessario. Pregare per gli altri è vera vita. La cosa più potente che possiamo fare per l’altro è, appunto, pregare perché sia salvato e anche perché sappia fare e faccia concretamente le scelte buone per la vita in Cristo.

Un vero cristiano prega ogni giorno per l’altro. Questo è il modo più autentico di volergli bene; è il modo più bello per dimostrare che lo amiamo. L’amore è pregare perché lui sappia fare e le faccia subito e con coraggio le scelte giuste.

Amare qualcuno vuol dire pregare che la sua vita possa essere vissuta in modo da essere ricolma di frutti di giustizia.

La preghiera riconosce e da valore all’altro, gli da forza, coraggio e determinazione per vincere l’apatia, per abbattere il mostro della depressione. La preghiera per l’altro dice che noi lo amiamo, lo apprezziamo, lo consideriamo molto importante per noi.

Pregare per l’altro è un vero grande atto d’amore.

Che bello quando amiamo, e siamo amati. Il più grande amore è l’amore di Dio. La nostra gioia è legata a quanto amiamo.

Ogni persona è nata per amare, però, ognuno di noi ha il peccato nel cuore, che ci ostacola ad amare veramente.

Però grazie a Dio, in Cristo Gesù, possiamo essere perdonati, e possiamo ricevere un cuore nuovo. E in Cristo, possiamo imparare ad amare veramente.

Ricordate che il vero amore è un profondo desiderio per il vero bene di un’altra persona, un desiderio così profondo che spinge ad impegnarsi per ottenere quel bene. E allora, carissimi, preghiamo per gli altri è facciamolo tutti i giorni. La preghiera è potente:

. “Per questo vi dico: tutto quello che domandate nella preghiera, abbiate fede di averlo ottenuto e vi sarà accordato” (Mc 11, 24).

Un”ultima raccomandazione.

Ricordate che il vero amore è un profondo desiderio per il vero bene di un’altra persona, un desiderio così profondo che spinge ad impegnarsi per ottenere quel bene.

Allora come possiamo noi, deboli come siamo, come possiamo noi promuovere il vero bene di un’altra persona? Certamente, a volte, ci sono cose che possiamo fare per produrre il bene nella vita di qualcuno. Possiamo essere strumenti nelle mani di Dio, per portare il vero bene agli altri.

Però, spesso, possiamo fare poco o niente per fare davvero la differenza nella vita di qualcuno. Però, anche in quei casi, possiamo fare qualcosa di estremamente importante. Possiamo pregare. Noi possiamo pregare Colui che è Sovrano dell’Universo. Non capisco come e perché, eppure, Dio risponde alle preghiere che sono fatte con fede, e secondo la sua perfetta volontà. Quindi, pregare così è un grande atto di amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.