Semi antichi, terra e prati nuovi

La parola da vivere oggi è: Guidami alla tua fedeltà.

Il Signore suggerisce ai cuori le scelte da compiere. Le sue vie, spesso, non sono quelle dei nostri desideri, ma seguirle ci dona un bene grande: la pace. Egli suggerisce ai peccatori la via della conversione e del cambiamento di vita e guida i poveri sulla strada della giustizia.

Al centro c’è, come sempre, la legge dell’Amore e la fedeltà alla volontà di Dio. È così che la terra, anche se, in inverno, sarà coperta dalla neve, saprà custodire per bene i semi dei fiori che, in primavera, doneranno profumi e colori ai nuovi prati.

Franca e Vincenzo, osb-cam ♥️

Fammi conoscere, Signore, le tue vie,
insegnami i tuoi sentieri.
Guidami nella tua fedeltà e istruiscimi,
perché sei tu il Dio della mia salvezza. R.

Buono e retto è il Signore,
indica ai peccatori la via giusta;
guida i poveri secondo giustizia,
insegna ai poveri la sua via. R.

Tutti i sentieri del Signore sono amore e fedeltà
per chi custodisce la sua alleanza e i suoi precetti.
Il Signore si confida con chi lo teme:
gli fa conoscere la sua alleanza. R.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.