Cinque pani e due pesci

Il Gesù che, con cinque pani e due pesci, riuscì a dar da mangiare ad una multitudine di donne e uomini è qui vivo, per donarci il suo Amore e per ricevere il nostro. Questa relazione d’Amore tra noi e Dio si concretizza nell’Amore per gli altri. Lo stesso amore di quel giovane che, a richiesta, dona i cinque pani e i due pesci che consentono a Gesù di sfamare le folle.

Oggi, allora, chiediamo anche noi la grazia di saper donare Amore in tutto il viaggio della vita. Spesso siamo stanchi, tentati dalle cose e da egoismi di vario genere che ci impediscono di vedere bene. Rischiamo così di dire o di fare cose sbagliate.

Ricordiamoci tutti che la nostra vita appartiene a Dio ed è nelle sue mani. Noi siamo solo strumenti del suo Amore. Senza di Lui non possiamo nulla.

Franca e Vincenzo osb-cam ❤️

Dal Vangelo secondo Marco
Mc 6,34-44
 
In quel tempo, sceso dalla barca, Gesù vide una grande folla, ebbe compassione di loro, perché erano come pecore che non hanno pastore, e si mise a insegnare loro molte cose.
Essendosi ormai fatto tardi, gli si avvicinarono i discepoli dicendo: «Il luogo è deserto ed è ormai tardi; congedali, in modo che, andando per le campagne e i villaggi dei dintorni, possano comprarsi da mangiare». Ma egli rispose loro: «Voi stessi date loro da mangiare». Gli dissero: «Dobbiamo andare a comprare duecento denari di pane e dare loro da mangiare?». Ma egli disse loro: «Quanti pani avete? Andate a vedere». Si informarono e dissero: «Cinque, e due pesci».

E ordinò loro di farli sedere tutti, a gruppi, sull’erba verde. E sedettero, a gruppi di cento e di cinquanta. Prese i cinque pani e i due pesci, alzò gli occhi al cielo, recitò la benedizione, spezzò i pani e li dava ai suoi discepoli perché li distribuissero loro; e divise i due pesci fra tutti.
Tutti mangiarono a sazietà, e dei pezzi di pane portarono via dodici ceste piene e quanto restava dei pesci. Quelli che avevano mangiato i pani erano cinquemila uomini.

Parola del Signore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.