Sinodo dei giovani … si comincia.

“Pure la Chiesa desidera mettersi in ascolto della vostra voce, della vostra sensibilità, della vostra fede; perfino dei vostri dubbi e delle vostre critiche. Fate sentire il vostro grido, lasciatelo risuonare nelle comunità e fatelo giungere ai pastori. San Benedetto raccomandava agli abati di consultare anche i giovani prima di ogni scelta importante, perché «spesso è proprio al più giovane che il Signore rivela la soluzione migliore» (Regola di San Benedetto III, 3).”

Il sinodo di ottobre 2018 metterà al centro i giovani, le loro attese, le loro speranze, i loro sogni e i loro desideri. Papà Francesco si è rivolto anche a loro per invitarli ad uscire e a costruire il futuro e così ha presentato un documento preparatorio che da ora sarà al centro della riflessione ecclesiale mondiale. Un confronto planetario gruppo per gruppo,  comunità per comunità, diocesi per diocesi. Una grande riflessione alla quale vogliamo prepararci e così anche qui all’eremo desideriamo iniziare a leggerlo condividendo qualche semplice pensiero. Sarà  un bel viaggio come quello che abbiamo fatto nei mesi scorsi sulla “Laudato sii” e sull’Amoris Laetitia. Chiediamo a ciascuno di voi che sappiamo essere tanti di collaborare con noi procurandovi il documento che potete scaricare gratuitamente cliccando qui.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.