Beati voi

Con le beatitudini Gesù risponde alle nostre sofferenze, alle nostre delusioni, ai nostri perché … Motiva le nostre scelte, offre consolazione ai nostri pianti, si china su ogni donna e su ogni uomo e se ne prende cura … Offre una SPERANZA.

Offre nove vie di salvezza che ci spingono a camminare con umiltà e mitezza per contribuire a costruire il Regno di Dio adesso, che incoraggiano a entrare nello Spirito del dono, che vanno controcorrente per davvero.

Sono nove piste di verità quotidiana, nove consigli per la vita buona, nove segni sparsi lungo la nostra via da Ascoltare, Accogliere, Apprezzare per fare della nostra vita un capolavoro.

Con le beatitudini Gesù si fa compagno di viaggio, samaritano che si piega con misericordia sulle nostre fragilità continue e ci risolleva ogni volta … Gesù ci chiede di cambiare il cuore di mettere in un angolo ogni nostro desiderio di avere denaro, successo e potere. Ci vuole liberi, liberi davvero.

Liberi dai potenti di turno, liberi dai ricchi che ostentano e umiliano, liberi da ogni vanagloria… Ci chiede di essere semplici, sobri e disponibili al servizio … Questa è la via della felicità.

Buon cammino Franca e Vincenzo

 

Le beatitudini

«Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli.

Beati quelli che sono nel pianto, perché saranno consolati.

Beati i miti, perché avranno in eredità la terra.

Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia, perché saranno saziati.

Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia.

Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio.

Beati gli operatori di pace, perché saranno chiamati figli di Dio.

Beati i perseguitati per la giustizia, perché di essi è il regno dei cieli.

Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli».

3 commenti su “Beati voi”

  1. Le Beatitudini: Una prospettiva di vita controcorrente, ma estremamente efficace per dare concretezza agli insegnamenti di Gesù. Noi adulti ci scopriamo analfabeti nell’Amore e dovremmo studiare il linguaggio che ci consente di esprimerlo. Alla scuola e alla sequela di Gesù, unico vero Maestro.

  2. Seguire le vie del Signore è difficile,le beatitudini sono un ottimo vademecum ma noi cristiani siamo perseveranti nella nostra pigrizia.Beato lui,beata lei ma io mai beato.

    1. Lascia entrare il Signore nel tuo cuore 💖 e vedrai scomparire la pigrizia, anzi egli e’ capace di accendere un ” Roveto Ardente” che brucia ma non si consuma. Invoca il suo nome e ne vedrai delle belle. Non ti farà dormire la notte aspettando il giorno per far bene il bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.