Una preghiera per tutti i presbiteri

Buona festa e preghiera con Giovanni Maria Vianney 🙏🌻

Oggi, festa di Giovanni Maria Vianney (protettore di tutti i sacerdoti), che Giovanni XXIII ha indicato come modello per i sacerdoti, facciamo insieme una preghiera speciale per i nostri presbiteri.
Dall’incontro con questa figura, sottolinea Giovanni Paolo II, “trassi la convinzione che il sacerdote realizza una parte essenziale della sua missione attraverso il confessionale, attraverso quel volontario ‘farsi prigioniero del confessionale'”.
E Benedetto XVI nella lettera con la quale indice l’anno sacerdotale tra le altre cose scrive cosi: “Ai suoi parrocchiani il Santo Curato insegnava soprattutto con la testimonianza della vita. Dal suo esempio i fedeli imparavano a pregare, sostando volentieri davanti al tabernacolo per una visita a Gesù Eucaristia. “Non c’è bisogno di parlar molto per ben pregare” – spiegava loro il Curato – “Si sa che Gesù è là, nel santo tabernacolo: apriamogli il nostro cuore, rallegriamoci della sua santa presenza. È questa la migliore preghiera”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.