Donna, grande è la tua fede

La grande fede di questa donna è la forza con la quale vince la resistenza di Gesù che decide di intervenire secondo il desiderio della donna che chiedeva che la figlia fosse liberata da un demonio..

L’episodio narrato da Matteo appare emblematico e ci suggerisce uno stile di fede che non si arrende e che sostiene e da forza e coraggio al nostro viverla con fiducia.

La fiducia di questa donna verso il Signore è molto grande e smuove anche l’apparente indifferenza di Gesù e il suo iniziale progetto rivolto esclusivamente al popolo eletto. Anche grazie al coraggio e alla grande fede di questa donna Gesù cambia la direzione della sua missione adesso non più rivolta solo ad Israele ma estesa anche ai pagani.

Siamo di fronte ad un cambiamento di prospettiva epocale che apre nuovi orizzonti. Un mutamento che ha coinvolto anche i pagani. La missione del Padre ora si estende a tutti i confini del pianeta.

Franca e Vincenzo osb-cam ♥️

Dal Vangelo secondo Matteo
Mt 15,21-28
 
In quel tempo, Gesù si ritirò verso la zona di Tiro e di Sidòne. Ed ecco una donna Cananea, che veniva da quella regione, si mise a gridare: «Pietà di me, Signore, figlio di Davide! Mia figlia è molto tormentata da un demonio». Ma egli non le rivolse neppure una parola.
Allora i suoi discepoli gli si avvicinarono e lo implorarono: «Esaudiscila, perché ci viene dietro gridando!». Egli rispose: «Non sono stato mandato se non alle pecore perdute della casa d’Israele».
Ma quella si avvicinò e si prostrò dinanzi a lui, dicendo: «Signore, aiutami!». Ed egli rispose: «Non è bene prendere il pane dei figli e gettarlo ai cagnolini». «È vero, Signore, – disse la donna –, eppure i cagnolini mangiano le briciole che cadono dalla tavola dei loro padroni».
Allora Gesù le replicò: «Donna, grande è la tua fede! Avvenga per te come desideri». E da quell’istante sua figlia fu guarita.

Parola del Signore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.