Tutti gli articoli di eremo

Tenetevi pronti

Un grande mistero,
un arcano che si svela improvviso.
Pronti, sempre pronti,
pronti ad accogliere il Dio che viene,
pronti ad accogliere la vita,
pronti a cambiare vita e
morire al peccato.
Lasciare abitudini comode,
relazioni sbagliate,
vite anonime.
Pronti a fare della vita un capolavoro,
mai persi e mai tristi.
Il male subito da uomini finti è davvero forza,
opportunità di riscatto,
occasione per capire uomini perduti
pregando per la loro conversione e la nostra salvezza.

Franca e Vincenzo osb-cam

 

Continua la lettura di Tenetevi pronti

Guai a voi, scribi e farisei, ipocriti

Parole forti, parole vere che dicono con chiarezza cose scomode. Gesù non è mai stato tenero con chi abusando del suo ruolo schiaccia l’altro e poi ha anche la faccia tosta di presentarsi con le vesti bianche. Gesù gli chiama “sepolcri imbiancati” parole che fotografano personaggi ambigui capaci di emergere solo grazie al potere di cui godono grazie al ruolo che rivestono. Ma la gente semplice si accorge di tutto questo e pur evitando commenti o giudizi serba nel cuore le ingiustizie che subisce o delle quali è testimone. Verrà il tempo nel quale la verità sarà nota a tutti anche se già oggi tutti ne hanno consapevolezza.

I profeti, ancora una volta, saranno uccisi e solo dopo qualcuno ne riconoscerà il valore. È accaduto tante volte anche nella storia della Chiesa e accade anche oggi e, purtroppo, accadrà ancora. Vedi Carlo Carretto, don Lorenzo Milani, don Primo Mazzolari, don Tonino Bello, …

Franca e Vincenzo osb-cam

Continua la lettura di Guai a voi, scribi e farisei, ipocriti

Non abbiate paura!!!

Se vivi da cristiano il destino è la persecuzione. Siamo al vertice della vita in Cristo. Ogni autentico cristiano è perseguitato dal mondo. Ma questo non deve impaurire. Spesso, infatti, la persecuzione appartiene non a chi si dice cristiano ma a chi vive da cristiano. Appartiene a chi vive con coerenza la fedeltà al Vangelo. Essere sinceri, esprimere un pensiero coerente con il Vangelo, essere semplice come un bambino rende invisi e per niente attraenti; vivere senza sotterfugi e alla luce del sole non paga anzi fa imboccare la via dei perseguitati. Ma questo non può e non deve impaurire. Gesù lo aveva predetto per sé e per i suoi discepoli fedeli … Il mondo vi odiera’ e sarete perseguitati.

Franca e Vincenzo osb-cam

Continua la lettura di Non abbiate paura!!!

Guide cieche e abbandono in Dio

Di fronte a scribi e farisei, (guide cieche e ipocrite), la migliore risposta è lasciar fare a Dio abbandonandosi nelle sue mani. Le parole di Gesù bastano per descrivere certe realtà e per sperare in Lui che può fare tutto per farci entrare nel suo Regno spalancando le porte dell’ingresso, per liberarci dai pesi che ci vengono imposti e ci opprimono e per offrirci strade di libertà.

Franca e Vincenzo osb-cam

“PREGHIERA DI ABBANDONO” di Charles De Foucauld

Padre mio, mi abbandono a Te,
fa’ di me ciò che ti piace;
qualunque cosa tu faccia di me, ti ringrazio.

Sono pronto a tutto, accetto tutto,
purché la tua volontà si compia in me e in tutte le tue creature;
non desidero niente altro, mio Dio.

Rimetto la mia anima nelle tue mani, te la dono, mio Dio,
con tutto l’amore del mio cuore, perché ti amo.

Ed è per me una esigenza di amore il donarmi, il rimettermi nelle tue mani, senza misura,
con una confidenza infinita,
perché tu sei il Padre mio.

Amen

Continua la lettura di Guide cieche e abbandono in Dio

Piccolo, bello, semplice

Piccolo, Bello, Semplice,
immagine della Speranza,
segno della Vita

Un fiore,
un semplice fiore spuntato per miracolo,
eccolo il mistero dell’esistenza.

L’incanto della Vita si espande e
offre ai giorni il tempo della Speranza,
il tempo della Grazia

Non dobbiamo avere paura,
anche nei tempi aridi
Dio è capace di far nascere cose belle.

Buon viaggio sulle strade del mondo.

Il tuo volto io cerco

Se lo cerchi lo trovi. Se lo trovi sai anche chi è e cosa fa per te ogni giorno. Gesù ci scruta e vuole sapere che tipo di relazione abbiamo con Lui e se siamo disponibili a seguirlo. Nel suo riconoscimento, inoltre,  sta la nostra pace e su questo ci giochiamo il futuro delle nostre esistenze. Vite, le nostre, in cerca di senso, in cerca di relazioni vere, in cerca di autenticità, sincerità e purezza. Gesù lo sa bene e si fa nostro compagno di viaggio perché le nostre esistenze lo servano con gioia. Buon cammino

Franca e Vincenzo osb-cam

Continua la lettura di Il tuo volto io cerco

Pecore mute

Umiltà, obbedienza e mitezza questo ha  fatto Gesù quando ha incontrato scribi e farisei e questo siamo chiamati a fare noi oggi se vogliamo essere seguaci di Gesù e suoi veri imitatori. Ma ci ha anche prescritto di non chiamare nessuno Maestro o Padre o  Guida perché siamo tutti “fratelli”. Si, tutti fratelli in Cristo e ognuno di noi è corresponsabile (come dice il Concilio). È certo, però, che nessuno resterà impunito perché sarà giudicato nell’ultimo giorno.

Gesù inoltre ci ha avvertito di non agire come scribi e farisei perché “dicono e non fanno”. Sono davvero terribili queste parole di Gesù ma ci aiutano a camminare lungo i sentieri dell’umilta’ che è, per davvero, l’unica possibilità che abbiamo per fare come fa fatto Lui, l’unico Maestro.

L’invito di Gesù è, quindi, chiaro. Essere come pecore mute condotte al macello e questa, se riusciamo, sarà la migliore vittoria sul male che tenta ogni strada per prendere la nostra anima. La via giusta, perciò, è quella dell’obbedienza alla Parola di Dio e alla coscienza di cristiani adulti.

Franca e Vincenzo osb-cam

Continua la lettura di Pecore mute

Oltre le nuvole

Oltre le nuvole,
oltre le logiche umane,
oltre ogni convenzione…
qui dove il cielo incontra la terra
e la terra accoglie il vento,
tutto si fa più chiaro.

Non vedi con gli occhi,
non ascolti con gli orecchi,
non tocchi con le mani,
non assapori con il palato e
non odori con le narici …
eppure vedi, ascolti, tocchi, gusti e odori cose che mai potevi immaginare.

Oltre le nuvole,
dove il cielo e la terra si baciano,
un arcobaleno di pace ti accarezza il cuore
ed è dolce sprofondare immaginando
il bello e il buono che è possibile costruire
con le piccole e grandi rinunce di ogni giorno.

Si tutto questo è vero e possiamo viverlo se guardiamo il mondo e la sua infinita piccolezza dal buco di una nuvola sapendo, però, di avere i piedi ben saldi a terra sulla strada.

Ancora in cammino  grazie a Dio seguendo la sua scia.

Franca e Vincenzo osb-cam

Accogliere e’ Amare anche se costa

Saper attendere per accogliere e accogliere con saggezza. Accogliere con arte, con pazienza, con cuore capace di abbracciare l’altro e farne un Re.

Saper essere donne e uomini veri e autentici ci spinge sulla strada della verità che a volte, seppur incompresa, è l’unica possibilità di amare alla quale, però, non possiamo rinunciare anche se ci spinge sulla via della croce.

Allora accogli davvero se sei vero, se rinunci alla falsa carità e all’accoglienza di facciata. Amare è saper rinunciare a se stessi e agire nella verità anche se l’altro non ci comprenderà e, forse, ci odiera’.  Amare davvero è un grande rischio che, però, vale la pena di correre. Questa è saggezza che solo il tempo rivelerà .

Ama e fa ciò che vuoi.

Continua la lettura di Accogliere e’ Amare anche se costa

Infinito silenzio

Infinito silenzio … pagine piene di memoria … volti scavati dal tempo … parole nel vento … ora comprendi … fidati solo del Dio misterioso … il resto è chiasso infinito e vuoto … bello il tempo che rivela persone e scopre le maschere…

Infinito silenzio,
pagine piene di memoria,
volti scavati dal tempo,
parole nel vento,
ora comprendi,
fidati solo del Dio misterioso,
il resto è chiasso infinito e vuoto.

Bello il tempo che rivela persone e
scopre le maschere.

Franca e Vincenzo osb-cam

Continua la lettura di Infinito silenzio