Amare il mondo

È Gesù che salva ed è Lui che su mandato del Padre è sceso sulla Terra per amare gli uomini e donare la salvezza. Ma cos’è questa salvezza? La salvezza sta nel coraggio di consegnarsi e affidarsi pienamente nelle mani del Padre. Un Padre che accoglie le nostre vite qui e adesso e le “salva” dal vortice negativo che avvolge le nostre esistenze. Affidare le nostre vite nelle mani di Dio significa credere che Lui e solo Lui potrà rendere la nostra vita, una vita buona, una vita felice, una vita piena.

Gesù non condanna, . Gesù salva le nostre esistenze dall’odio, dal male, dall’invidia, dalle cattiverie e con il suo Amore ci spinge a rispondere al male amando. Nessun male potrà mai vincere il bene che viene dall’Amore.

Franca e Vincenzo oblati camaldolesi ❤️

Dal Vangelo secondo Giovanni
Gv 3,13-17
 
In quel tempo, Gesù disse a Nicodèmo:
«Nessuno è mai salito al cielo, se non colui che è disceso dal cielo, il Figlio dell’uomo. E come Mosè innalzò il serpente nel deserto, così bisogna che sia innalzato il Figlio dell’uomo, perché chiunque crede in lui abbia la vita eterna.
Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non vada perduto, ma abbia la vita eterna.
Dio, infatti, non ha mandato il Figlio nel mondo per condannare il mondo, ma perché il mondo sia salvato per mezzo di lui».

Parola del Signore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.