Riflessioni sui Vangeli festivi dell’anno A

Cari amici, eccoci a voi per presentare le nostre “Riflessioni sui Vangeli festivi dell’anno A. Il libro è un viaggio frutto delle meditazioni di coppia sui Vangeli contemplati all’eremo di famiglia nel quale viviamo. Sarà disponibile ad ottobre ma stiamo raccogliendo le prenotazioni. Il testo è, quindi, il frutto delle nostre semplici riflessioni con gli occhi aperti sul quotidiano e ci aiuterà a vivere l’ordinario della vita. Se vuoi prenotalo e appena pronto avremo cura di fartelo avere. Sarà una gioia stare insieme uniti da Gesù fedele compagno di viaggio. Franca e Vincenzo

Layout_Copertina_Eremo_vol. 2_Bozza

La scaltrezza dell’amministratore disonesto

  1. Allora come oggi, sembra proprio che il maneggiare soldi sia una “professione ad alto rischio”: le cronache ci riportano troppo spesso di “amministratori disonesti” che hanno interpretato il loro lavoro più come un accaparramento personale di beni pubblici che non un servizio alla comunità. Troppo spesso si sentono parole come: corruzione, concussione, connivenza, omissione, evasione quando si parla di amministrazione della cosa pubblica a partire dai più alti livelli.

maxresdefault

Continua la lettura di La scaltrezza dell’amministratore disonesto

Gesu’ e le donne

Ad accompagnare Gesù lungo le strade della Palestina non c’erano solo i discepoli ma, ci dice Luca nel vangelo di oggi (LC 8,1-3), anche alcune donne. È una rivelazione questa, un ulteriore segno che ci mostra la portata rivoluzionaria della buona notizia che Gesù predica. Gesù accetta di avere al seguito le donne in una società e in una cultura dove le donne non sono considerate; in una società che le emargina e le esclude. Ebbene Gesù, invece, non solo le accoglie ma si fa accompagnare da loro e le accredita nel suo gruppo e come ben ricordiamo proprio alle donne si mostrerà per primo dopo la risurrezione.

1411106344_gesu-e-le-donne

Continua la lettura di Gesu’ e le donne

Aquila e Priscilla