Amore per sempre

“Tutta la vita, tutto in comune. Dopo l’amore che ci unisce a Dio, l’amore coniugale è la «più grande amicizia». E’ un’unione che possiede tutte le caratteristiche di una buona amicizia: ricerca del bene dell’altro, reciprocità, intimità, tenerezza, stabilità, e una somiglianza tra gli amici che si va costruendo con la vita condivisa.

Amore per sempre

Continua la lettura di Amore per sempre

L’amore tutto sopporta

L’amore tutto sopporta. “… Martin Luther King, quando ribadiva la scelta dell’amore fraterno anche in mezzo alle peggiori persecuzioni e umiliazioni -diceva- : «La persona che ti odia di più, ha qualcosa di buono dentro di sé; e anche la nazione che più odia, ha qualcosa di buono in sé; anche la razza che più odia, ha qualcosa di buono in sé.

In famiglia ci si aiuta

Continua la lettura di L’amore tutto sopporta

Il perdono

Il perdono. ” Quando siamo stati offesi o delusi, il perdono è possibile e auspicabile, ma nessuno dice che sia facile. La verità è che «la comunione familiare può essere conservata e perfezionata solo con un grande spirito di sacrificio. Esige, infatti, una pronta e generosa disponibilità di tutti e di ciascuno alla comprensione, alla tolleranza, al perdono, alla riconciliazione.

Famiglia 8

Continua la lettura di Il perdono

La pace in famiglia

Fare la pace in famiglia. “Il vangelo invita a guardare la trave nel proprio occhio, e come cristiani non possiamo ignorare il costante invito della Parola di Dio a non alimentare l’ira. “Non lasciarti vincere dal male” (RM 12,21). E non stanchiamoci di fare il bene”. … Perciò non bisogna mai finire la giornata senza fare pace in famiglia. ..

Famiglia 7

Continua la lettura di La pace in famiglia

La logica del dono

Distacco generoso. “Ciascuno non cerchi l’interesse proprio, ma anche quello degli altri” (Fil 2,4). … e San Tommaso d’ Aquino spiega che “è più proprio della carità voler amare che voler essere amati” e che, in effetti, “le madri, che sono quelle che amano di più, cercano più di amare che di essere amate”. Perciò l’amore può spingersi oltre la giustizia e straripare gratuitamente, ” senza sperare nulla” (Lc 6,35), fino ad arrivare all’amore più grande, che è “dare la vita” per gli altri (Gv 15,13). È ancora possibile questa generosità che permette di donare gratuitamente, e di donare sino alla fine? Sicuramente è possibile, perché è ciò che chiede il Vangelo: “Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date” (Mt 10,8). Papa Francesco

L’amabilità in famiglia

Amabilità. “… l’amore non opera in maniera rude, non agisce in modo scortese, … Detesta far soffrire gli altri. Essere amabili … è parte delle esigenze irrinunciabili dell’amore … Ogni giorno, entrare nella vita dell’altro, anche quando fa parte della nostra vita, chiede la delicatezza di un atteggiamento non invasivo, che rinnova la fiducia e il rispetto … E l’amore, quanto più è intimo e profondo, tanto più esige il rispetto della libertà e la capacità di attendere che l’altro apra la porta del suo cuore”. Papa Francesco 🌻. … E allora l’incontro con l’altro diventa un gioco di sguardi, di gesti gentili, di piccole accortezze, di gioia. Un incrocio di parole sussurrate per esaltare i pregi e negare errori e difetti, … Un incontro di carezze appena, appena sfiorate e di incoraggiamenti a sperare per spingere la vita, insieme, oltre … Buon cammino di coppia a tutti voi. Franca e Vincenzo

Aquila e Priscilla